Calendario

Mag
19
Ven
United For Nepal 2017 @ Padova, Centro Universitario Padovano
Mag [email protected]:00–23:45

Gli studenti del corso Human Rights and Multi-Level Governance dell’Università di Padova propongono United for Nepal 2017, un pomeriggio di festa con musica, balli, aperitivi e altre attività. Durante l’iniziativa sarà proiettato un documentario che racconta l’esperienza degli studenti che, nel 2016, hanno visitato le zone colpite dal terremoto del 2015 e hanno avuto l’opportunità di conoscere la Sagarmatha International Foundation, l’associazione a cui saranno destinati i fondi raccolti durante la serata per la ricostruzione della Shree Koldaung Devi Secondary School nella regione Sindhupalchok.

Giu
5
Lun
Disabilità e disagio mentale @ Bologna - Cisl

Dura due giorni il seminario nazionale “Protagonismo delle persone con disabilità e disagio mentale e
trasformazione dei servizi – Prassi per un possibile cambiamento
“. L’incontro è promosso dal gruppo tematico Disabilità e salute mentale del Coordinamento nazionale comunità di accoglienza (Cnca). L’evento si svolgerà nella sede della Cisl di Bologna, in via Milazzo16.

Giu
8
Gio
Discriminazioni a scuola @ Fano (PU) - Palazzo San Michele
Giu [email protected]:00–19:00
Si tiene a Fano, in provincia di Pesaro-Urbino, l’incontro “Contrastare le discriminazioni a scuola“. L’evento comincia alle 14 e termina intorno alle 19. L’appuntamento è al palazzo San Michele di via Arco d’Augusto 2.
Giu
27
Mar
L’ambiente nella cooperazione italiana allo sviluppo @ Roma - aula consiliare CNOS
Giu [email protected]:00–18:30

Dalle 9 alle 18.30 si svolge a Roma, nella sala consiliare Cnos di via Marsala 42, il seminario pubblico “L’ambiente nella cooperazione italiana allo sviluppo“. L’incontro è stato organizzato in forma di laboratorio e con taglio pragmatico-operativo per studiare con modalità partecipativa come valorizzare la protezione ambientale e l’uso sostenibile delle risorse naturali per il rilancio della cooperazione italiana di fronte alle sfide dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e dei fenomeni globali, quali i cambiamenti climatici e le migrazioni. La proposta arriva dal Vis.

Set
14
Gio
Migrazioni, pace e sviluppo nella cooperazione @ Milano - Università degli Studi e Politecnico

Si svolge nell’arco di due giorni il quinto convegno della rete Cucs (Coordinamento universitario per la cooperazione allo sviluppo), “Migrazioni, Pace e Sviluppo. Nuove sfide e nuovi volti per la Cooperazione“. L’evento è organizzato dall’Università degli Studi e dal Politecnico di Milano. Il 14 settembre le attività si svolgeranno nella sede dell’Università degli Studi, in via Festa del Perdono 7, mentre il giorno seguente gli incontri si terranno al Politecnico, in piazza Leonardo da Vinci 32. Il convegno si occuperà di affrontare il tema della cooperazione alla sviluppo oggi, “chiamata a rispondere a nuove emergenze derivanti dai mutamenti degli assetti sociali, politici e ambientali sulle comunità di molte parti del mondo e soprattutto su quelle più fragili”.

Set
21
Gio
Povertà sanitaria e accesso ai farmaci in una società multietnica @ Milano - Dipartimento di Biotecnologie Mediche e Medicina Traslazionale (Aula Magna)
Set [email protected]:30–18:30

A Milano, nell’aula Magna del dipartimento di Biotecnologie Mediche e Medicina Traslazionale dell’Università degli Studi, in via Vanvitelli 32, si tiene il convegno “Povertà sanitaria e accesso ai farmaci in una società multietnica“. I destinatari dell’incontro sono tutti gli operatori degli enti sanitari caritativi interessati a condividere un percorso collaborativo. Sono invitati a partecipare anche medici, farmacisti, infermieri e tutti i professionisti sanitari che vogliano approfondire le tematiche trattate. La registrazione è prevista a partire dalle 13.30 e i lavori si concluderanno alle 18.30

Set
28
Gio
Tecnologie per la cooperazione allo sviluppo @ Roma - Enea
Set [email protected]:30–13:30

Nella sede romana dell’Enea, in via Giulio Romano 41, si svolge l’incontro su “Ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico per la cooperazione allo sviluppo“. Scopo dell’incontro è dare la possibilità ai partecipanti di avere un confronto con i principali attori del Sistema nazionale della cooperazione e delle principali Istituzioni internazionali sul contributo di ricerca e innovazione tecnologica al trasferimento di competenze, capacità professionali e finanziarie per gli obiettivi dell’Agenda 2030 e lo sviluppo socio‐economico nei Paesi terzi, con particolare riferimento anche a quelli d’origine delle migrazioni. L’evento si svolge dalle 9.30 alle 13.30.

Nov
17
Ven
Migrazioni e coscienza dei territori @ Milano

A Milano si svolge l’evento “Migrazioni e coscienza dei territori“, già ribattezzato “Gli stati generali sull’immigrazione”. La proposta arriva dal Comune di Milano. Sono previsti incontri nell’arco di quattro giorni. Il 17 novembre sono in agenda diversi dibattiti tra le 14.30 e le 19 all’Anteo di piazza XXV Aprile 8. Il giorno seguente ci si sposta all’Università degli Studi, in via Festa del Perdono 3, questa volta la mattina (dalle 9.30 alle 14). Il 19 novembre sono programmati molti eventi sul tema dell’immigrazione, dell’accoglienza e della cittadinanza proposti da Bookcity Milano. La manifestazione si concluderà poi con altri appuntamenti in giro per la città il 20 novembre e con la proiezione serale di un film all’Anteo.

Dic
18
Lun
La cooperazione internazionale oltre lo sviluppo? @ Milano - Università degli Studi
Dic [email protected]:00–16:30

Nella sala Crociera Alta dell’Università degli Studi di Milano si tiene l’incontro La cooperazione internazionale oltre lo sviluppo? Opportunità e opportunismi. L’incontro mira a permettere la condivisione di analisi ed esperienze di ricerca sulle nuove frontiere della cooperazione internazionale. L’invito arriva da Università degli Studi e Mani Tese.

Giu
5
Mar
European Development Days @ Bruxelles - Tour & Taxis

A Bruxelles si svolgono, come ogni anno dal 2006, gli European Development Days, due giornate all’insegna dello sviluppo organizzate dalla Commissione europea e di cui Osservatorio Diritti è media partner. Il filo conduttore dell’edizione 2018 sarà “Donne e ragazze all’avanguardia dello sviluppo sostenibile: proteggere, dar forza, investire”.