Caccia agli indios del Brasile

La potente lobby dell'agrobusiness e il governo in Brasile minacciano il futuro degli indios. Una strategia che passa per violenze e leggi nazionali. In un anno sono stati uccisi 54 indigeni, tra cui nove minorenni. E il governo ha ridotto i fondi per l'ente che si occupa della loro difesa da 145 a 16,6 milioni di euro
Leggi di più...