L'informazione indipendente sui diritti umani

Rotta balcanica: migranti respinti e violenze tra Bosnia, Croazia e Slovenia

«Ci hanno fatto stendere a terra e ci hanno preso le scarpe. Ho provato a riprenderle, ma mi hanno picchiato con un manganello: due, tre volte»: è una delle testimonianze raccolte ai bordi dell'Europa, nella nuova rotta balcanica, dove un report denuncia violenze e respingimenti illegali contro i migranti da parte della polizia tra Bosnia, Croazia…
Leggi di più...