Turchia, diritti umani violati: Erdogan imprigiona avvocati e giudici

Ogni settimana la Turchia di Erdogan arresta legali e magistrati, accusati di terrorismo dal nuovo codice penale. L’associazione turca Arrested Lawyers denuncia gravi violazioni dei diritti umani e per difendersi chiede l’uso di strumenti come il Magnitsky Act